digitalizzazione aziendale

La digitalizzazione ai tempi del Covid -19

La digitalizzazione nell’ultimo anno

L’ultimo anno ci ha visti partecipi di un forte cambiamento a livello globale sotto tutti i punti di vista: sociale, ambientale, lavorativo ed economico.

In particolar modo, il Covid-19 ha dato il via alla trasformazione digitale delle aziende italiane, che sono state costrette a rivedere, in termini di cambiamento e innovazione, i propri asset digitali, avvalendosi di infrastrutture IT sempre più integrate.

L’innovazione digitale è necessaria

La crisi scatenata dalla pandemia, le restrizioni sociali e il cosiddetto lockdown hanno aggravato il problema della scarsa digitalizzazione aziendale del nostro Paese, che secondo lo studio del Digital Economy and Society Index (DESI) si pone tra gli ultimi posti rispetto agli altri Paesi europei, che risultano essere molto più all’avanguardia in fatto di connettività, capitale umano, uso dei servizi di Internet da parte dei cittadini, integrazione e sviluppo delle tecnologie, digitalizzazione dei servizi pubblici.

Di fronte alla violenta diffusione del Covid-19 le aziende italiane sono dunque state costrette a prendere la strada del cambiamento digitale, un percorso che risulta essere ancora lungo, ma necessario per il nostro Paese.

Ciò che è necessario oggi è lo sviluppo di una vera e propria cultura digitale in ottica di marketing digitale, IT e comunicazione online al fine di rivedere i prodotti e servizi aziendali dal punto di vista di pre-vendita, vendita e post-vendita.

I professionisti della digitalizzazione d’impresa

Con l’avvento del Covid-19 cresce la consapevolezza dell’importanza della digitalizzazione, in quanto l’utente finale ormai svolge le principali attività online osservando contenuti di intrattenimento sui social network.

I vantaggi per un’azienda nell’investire in tale sviluppo tecnologico sono tangibili (non dimentichiamoci l’avvento dello smart working che ha portato a una riduzione dei costi di gestione per i locali, di materiali e di spostamenti per i dipendenti) e rappresentano un traguardo possibile per le aziende di ogni settore. 

Oggi occorre dunque ridisegnare i propri modelli commerciali in un’ottica di visibilità online, avvalendosi di professionisti della comunicazione in grado di supportare le aziende nella trasformazione digitale in atto, un investimento fondamentale per garantire uno sviluppo economico e di business vincente in un’ottica di trasparenza, fiducia e produttività più alta.

digitalizzazione aziendale
Smart Working