Nuove tendenze di acquisto per Natale

Nuove Tendenze di Consumo

Le festività natalizie del 2021 si avvicinano: tre tendenze per i primi acquisti
Dopo il più grande periodo di sempre per le vendite digitali del 2020, il settore del retail continua a cambiare. Il COVID-19 ha comportato delle difficoltà logistiche che si sono tradotte in ritardi nelle consegne e scarsità di prodotti, ma il potenziale sblocco della domanda repressa e l’entusiasmo delle persone dato dalla possibilità di trascorrere le festività di quest’anno con amici e parenti sono fonte di ottimismo.
Per aiutare il tuo negozio o il tuo brand ad affrontare il periodo degli acquisti per le festività natalizie, ecco i comportamenti dei consumatori e le tendenze di shopping nel settore del retail che devi sapere:
“Il periodo degli acquisti per le festività Natalizie cominci sempre prima si traduce in una maggiore competizione per i retailer “Questo significa dover adattare i messaggi per rispondere alle esigenze dei clienti e rivalutare quali siano i canali di marketing migliori per raggiungere i potenziali clienti in qualsiasi punto siano del loro percorso di acquisto per le festività”.
Il COVID-19, continua a incidere sulla vita delle persone e sui loro acquisti, con il 37% dei consumatori che afferma di prevedere che il COVID-19 influenzerà le proprie modalità di acquisto per questo periodo delle festività.
“Per gli utenti è un comportamento naturale andare online per vedere dove possono acquistare un prodotto, in quale negozio è disponibile.
Questo argomento ha toccato particolarmente le persone negli ultimi 18 mesi e infatti il 56% degli acquirenti afferma che per quest’anno comprerà di più da piccole attività
I dati di Google rivelano che in molti paesi le visite ai negozi fisici dei retailer sono tornate ai livelli precedenti alla pandemia.
Inoltre, considerando che il periodo degli acquisti per le festività è già in corso, è fondamentale che i retailer la offrano ora concentrandosi sui seguenti aspetti:
• Coerenza: un numero maggiore di persone utilizza i canali digitali in questo periodo dello shopping per le feste, ma gli acquisti non avvengono solo online. I negozi fisici continuano offrire un valore aggiunto, grazie a convenienza, immediatezza, esperienze di persona e prove dei prodotti.
• “Lo shopping nei negozi fisici non è finito”.
• “Le persone vogliono sempre di più opzioni di acquisto online, in negozio o addirittura entrambe le scelte”. I retailer devono garantire una certa coerenza su brand e prodotti tra i loro siti web, i negozi e altri canali per creare un’esperienza unica e garantita
• I retailer devono mettersi nei panni dei loro clienti e capire quali incertezze possono portare a un mancato acquisto.
• Trasparenza: comunica chiaramente e in modo evidente. Quando le persone sanno cosa aspettarsi possono prendere decisioni consapevoli